Benvenuti al caffè del 30 gennaio 2019.
Salvini a processo: si o no? Per Salvini si aprono tre scenari possibili. Cerchiamo di analizzarli.

PRIMO SCENARIO: il Partito Democratico (che già si è detto favorevole all’autorizzazione a procedere) e il MoVimento 5 Stelle (ancora incerto) votano SI. Il RISCHIO è la crisi di governo e Salvini (se condannato) rischia dai 3 ai 15 anni di carcere.
SECONDO SCENARIO: M5S, Lega e altri (si suppone Forza Italia e Fratelli d’Italia) dicono NO. Il RISCHIO, critiche al M5S e sicuramente perdita di credibilità ed elettori.
TERZO SCENARIO: autorizzazione negata con l’astensione del M5S. Ricordiamoci che dal 2017 al Senato astenersi non significa più voto contrario. Il RISCHIO è confusione all’interno del M5S per una mancata presa di posizione.

Ad oggi non ci sono esisti scontati, certamente ciò che emerge e che il MoVimento 5 Stelle si trova in una fase in impasse, tanto che se prima erano certi del voto di votare si, poi hanno cambiato idea dicendo che la decisione è di tutto il governo (quindi voteranno NO?), oggi dicono che la decisione potrebbe essere messa in votazione sulla loro piattaforma. Sarà così? Secondo voi, il M5S cosa voterà?